• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer02282024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Teatrone, martedì la presentazione dell'app per smartphone

Teatrone, martedì la presentazione dell'app per smartphone

Udine - Un'applicazione per ogni cosa: ecco il motto ideale per riassumere il boom tecnologico che viviamo ogni giorno. Sui nostri smartphone e tablet, infatti, quotidianamente scarichiamo dai market centinaia di migliaia di app che usiamo di continuo: dalle recensioni di ristoranti agli orari del treno, passando per...il teatro. Già, l'universo tech ha toccato anche lui, con una soluzione che parla anche friulano.

Perchè martedì 17, alle 18, sarà presentata proprio al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, presso la sala stampa, la sua app "2Gether" sviluppata da Askii Technologies. Il progetto, che va ad affiancare il già esistente ideato dall'Istituto Bearzi e scaricabile da Google Play, è stato ideato in stretta collaborazione con il Teatrone "per stimolare e favorire la partecipazione dei giovani agli spettacoli culturali", come recita lo stesso comunicato stampa dell'evento.

Con 2Gether, infatti, sarà possibile usufruire di esclusive tariffe nell'acquisto di biglietti se ci si associa in gruppo. Ma si rivolge anche agli organizzatori di eventi, fornendogli "uno strumento nuovo e di facile uso per la promozione degli spettacoli". Venerdì sarà quindi l'occasione per presentare questa nuova frontiera, pane quotidiano ormai per molti teatri in Italia, per entrare ancora di più in contatto con il pubblico. La vera arma in più del Giovanni da Udine in questi anni, e che presto sarà ancora più interattiva per migliorare i propri servizi.

Spedizione al Gorgazzo: un team di speleosub guidato da Gigi Casati tenta di superare quota -212

Spedizione al Gorgazzo: un team di speleosub guidato da Gigi Casati tenta di superare quota -212

Polcenigo (Pn) - Lo speleosub di Lecco Gigi Casati, uno dei più famosi esperti italiani nel campo delle esplorazioni di acque sotterranee, tenta di segnare un nuovo record di esplorazione della più profonda sorgente italiana, quella del Gorgazzo (Pn), scoperta nel 1987.

Casati, nel 2008, con altri membri della spedizione (Bolanz, Dell’Oro, Deriaz, Locatelli, Pennec) l'aveva esplorata e topografata fino a -106m di profondità, una delle più profonde topografie mai effettuate.

Nello stesso anno, dopo aver ottenuto dal Comune di Polcenigo i permessi per l’immersione, Casati ha continuato l’esplorazione raggiungendo i -212 metri alla distanza di 440 metri dall’ingresso.

La nuova esplorazione è cominciata lunedì 9 febbraio. Assieme a Casati sul posto il team “Prometeo” che alternerà due gruppi di sei speleosub in acqua e a suo supporto per quattordici giorni. La squadra resterà al Gorgazzo per un paio di settimane.

- 100 all'Expo. Biglietti venduti: oltre 1 milione. La triestina Illy cura il Cluster caffè

- 100 all'Expo. Biglietti venduti: oltre 1 milione. La triestina Illy cura il Cluster caffè

Trieste - A - 100 giorni dall'Expo 2015 a Milano sul tema "Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita", hanno raggiunto il milione i biglietti venduti.

I lavori di costruzione dell'Expo si possono seguire in tempo reale, ripresi da un drone, sul canale Youtube dell'Expo.

Tra i partner ufficiali di Expo 2015 del Friuli Venezia Giulia spicca la Illycaffè. È infatti curato dall'azienda triestina il Cluster Caffè, (qui il tour virtuale) padiglione interamente dedicato al caffè.

Yemen, Costa Rica, Kenya, Burundi, Ruanda, Uganda, El Salvador, sono i Paesi che fanno parte del cluster caffè, costruito con materiali ecosostenibili. Il gioco di luci ed ombre ed i colori che caratterizzano il padiglione vogliono ricreare per il visitatore l'atmosfera della foresta equatoriale.

Il programma del cluster intende diffondere la cultura del caffè e farne conoscere l'importanza per il sistema socio-economico globale.

"Siamo orgogliosi di essere partner di Expo 2015. È per noi un'occasione unica di scambio e cooperazione" ha dichiarato Andrea Illy, presidente e amministratore delegato Illycaffè.

"Costruiremo e offriremo ai visitatori un'esperienza completa intorno al mondo del caffè e dei Paesi da cui proviene. Attraverso mostre, eventi e iniziative multimediali porteremo alla conoscenza di un pubblico internazionale la storia, il sapere, l'innovazione, il gusto e la passione che guidano la nostra azienda".

Il progetto nasce infatti dalla sinergia tra il know-how, l'esperienza e le relazioni maturate dall'azienda in ottant'anni di storia.

"Grazie al progetto che Illy ha sviluppato per Expo, il Coffee Cluster sarà uno degli spazi espositivi più divertenti e attrattivi" ha spiegato Giuseppe Sala, amministratore delegato di Expo 2015.

"Il Cluster - ha aggiunto Sala - diventerà una produttiva piazza di incontro e di scambio, il luogo adatto in cui far nascere nuove sinergie tra le realtà più dinamiche del settore e attivare collaborazioni che daranno i loro frutti in futuro".

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.