• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer04242024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Automobile va fuori strada sulla Pontebbana a Malborghetto, muore una donna

Automobile va fuori strada sulla Pontebbana a Malborghetto, muore una donna

Udine - È di una persona morta e di un’altra gravemente ferita il bilancio di un tragico incidente stradale avvenuto sulla strada statale Pontebbana tra Bagni di Lusnizza e San Leopoldo, a Malborghetto Valbruna, nel pomeriggio di sabato 28 gennaio.

Secondo i primi rilievi, la Peugeot 2008 su cui viaggiavano marito e moglie è uscita di strada autonomamente per cause in corso di accertamento da parte dei Carabinieri e si è capovolta.

La signora Monika Wilhelmstotter, 47 anni, di nazionalità austriaca, era seduta accanto al marito che conduceva la vettura ed è morta all'istante.

L'uomo, che era alla guida, è stato estratto dall'abitacolo e portato in elicottero in gravi condizioni a Udine; non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto, oltre al 118 e alle forze dell’ordine, si sono portati i vigili del fuoco di Pontebba e quelli di Tarvisio.

Sulla dinamica dell’incidente sono in corso indagini da parte dei Carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Tarvisio.

 

 

 

Cinque incidenti in A4 tra Latisana e San Giorgio verso Trieste, traffico in tilt

Cinque incidenti in A4 tra Latisana e San Giorgio verso Trieste, traffico in tilt

Palmanova - Cinque incidenti in meno di un’ora, sulla A4 Venezia Trieste in direzione Trieste, nel tratto compreso fra Latisana e San Giorgio di Nogaro. Non ci dovrebbero essere gravi conseguenze per le persone – a quanto si è appreso fino ad ora – ma i rallentamenti e le code si fanno sentire.

Il primo sinistro è accaduto verso le 15,00 ed ha visto coinvolti una vettura che transitava in corsia di sorpasso ed un mezzo pesante in corsia di marcia. Il traffico è stato fatto scorrere lentamente sulla corsia di emergenza fino allo spostamento definitivo dei due mezzi.

A 200 metri di distanza si sono tamponati due mezzi pesanti di cui uno, il più danneggiato, non ha potuto essere spostato subito. Poche centinaia di metri e ancora nuovo tamponamento fra quattro mezzi pesanti: una cisterna vuota, un camion che trasportava riso - finito in gran parte sulla carreggiata – e altri due mezzi dietro di loro.

Al chilometro 473, in prossimità di Latisana, un ulteriore incidente è avvenuto fra una vettura e un mezzo pesante il cui carico si è spostato impedendo così la sua immediata rimozione.

Superlavoro per la Polstrada e gli ausiliari del traffico che stanno operando con le “forche” una sorta di pick up super attrezzati e molto potenti in grado di spostare temporaneamente i veicoli anche di grandi dimensioni, in attesa dei soccorsi meccanici, riducendo così la formazione delle code e le congestioni.

Attualmente sono otto i chilometri di coda sul tratto interessato dagli incidenti.

Denunciati tre ragazzini che lanciavano palle di neve contro le automobili sulla A23

Denunciati tre ragazzini che lanciavano palle di neve contro le automobili sulla A23

Udine - Sono stati denunciati per attentato alla sicurezza dei trasporti tre ragazzini di età compresa fra i 10 e i 13 anni sorpresi a lanciare palle di neve contro le auto in transito sull’autostrada A23 in prossimità di Amaro (Ud) mettendo a rischio la circolazione e l’incolumità dei conducenti.

I minorenni erano stati individuati e fermati dalla Polizia Stradale nel primo pomeriggio di sabato 21 gennaio in un campo situato nei pressi della carreggiata autostradale dopo che diversi automobilisti avevano segnalato il pericolo.

Si tratta di tre giovanissimi del posto, che sono stati identificati, riaccompagnati a casa e affidati ai genitori, dopo essere stati segnalati al Tribunale dei Minori di Trieste.
 

 

 

 

 

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.