• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Dom06232024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

La mostra pittorica "Oltre" ad Illegio affronta il tema del viaggio e della migrazione

La mostra pittorica

Udine - La mostra "Oltre" sarà aperta da domenica 22 maggio al 9 ottobre a Illegio, piccolo borgo montano della Carnia a pochi chilometri da Tolmezzo, con 360 abitanti e una grande vocazione ad aprirsi al mondo della cultura e dell'arte. Un borgo raccordato al Cammino delle Pievi della Carnia.

L'esposizione ques'anno affronta il tema del viaggio: con cercatori, fuggitivi, pellegrini, il percorso mira ad affrontare il tema del trasferimento, del passaggio, delle migrazioni, attraverso 45 dipinti realizzati dal Quattrocento al Novecento da grandi artisti.

Tele che propongono il percorso di viaggiatori del tempo e dello spazio, di genti e personaggi, che per motivi diversi si sono dovuti spostare, anche lasciando definitivamente le loro terre, e che riprendono un cammino tracciato dalla Bibbia, dalla mitologia greca e latina, dalla letteratura cristiana medioevale e dalla Divina Commedia.

A organizzare l'evento espositivo, che rappresenta l'undicesima mostra di livello internazionale realizzata dal 2004 nella località carnica, è il Comitato di San Floriano, sodalizio che ha realizzato nello stesso periodo anche 11 mostre straordinarie in Italia, a Bruxelles e presso la Santa Sede e ha fatto sì che in questi anni oltre 250.000 visitatori raggiungessero Illegio.

Curatore della mostra Oltre è don Alessio Geretti che per l'occasione ha ideato un percorso pittorico espositivo volto ad accompagnare per mano il visitatore in un viaggio simbolico, attraverso 11 sale.

Dall'inquietudine e dall'ardore di conoscenza che spinge a superare i confini, allo spaesamento e alla violenza che travolge e rende nomadi, alla certezza di una meta, che sta alla base dei cammini religiosi di Israele e dei pellegrinaggi medioevali e odierni, alla metafora della vita e della fede: questi gli stati d'animo descritti dalle opere in mostra. Temi ed elementi che nell'era delle grandi migrazioni sono evidentemente attuali.

Temi illustrati e percepibili attraverso La Sacra Famiglia in fuga su una barca del 1652 del pittore fiammingo Jacob Jordaens, Enea alla corte di Didone di Bernardino de' Donati, L'adorazione dei Magi del Botticelli, San Nicola che salva i naviganti di Lorenzo Monaco, Il malore del Pellegrino di Ferdinand Waldmuller.

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.