• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer09222021

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

A San Vito le Giornate di Avellanae, esperienze per il corpo, la mente e l’anima

San Vito al Tagliamento (Pn) - Si svolgeranno il 24 e 25 maggio all’antico Ospedale dei Battuti di San Vito al Tagliamento le “Giornate di Avellanae” sul tema della salute come equilibrio tra corpo e mente. 
 
Il progetto prevede conferenze, laboratori per adulti e bambini, esibizioni all’aperto, musica e dibattiti insieme ai migliori operatori del settore. 
 
Avellanae rappresenta un momento di conoscenza e di approfondimento, d’incontro e di confronto, ma soprattutto di esperienza e verifica con l’obiettivo di accrescere la nostra saggezza. 
 
In questa prima edizione saranno proposte quelle che sono le opportunità e le proposte del territorio con l’obiettivo di rafforzare un tessuto di utenti-operatori che abbia la stessa finalità: una vita sana e di gioia per noi e i nostri figli.  
 
Tra gli appuntamenti, lo yoga della risata, il viaggio fra le sonorità della natura, il Thai Chi, i laboratori creativi di ogni genere, incontri dedicati alle campane tibetane e la lettura dei mandala. Il programma completo è disponibile su: www.avellanae.it
 
Abbiamo intervistato l’ideatrice di Avellanae e presidente dell'omonima associazione, dottoressa Anna Del Pup.
 
 
Ingresso: 

Adulti: 5 euro

Ragazzi fino ai 14 anni gratuito 
 
L’Associazione Avellana si propone, come è nel significato più antico e mitologico della pianta e del frutto del nocciolo, di accrescere la conoscenza e la saggezza riconciliandoci con la natura. Come la verga del rabdomante, per l’appunto fatta di legno di nocciolo, così è intento dell’associazione Avellana riportare alla luce metodi e tecniche di millenaria storia per il mantenimento dello stato di salute.
 
Il ramo di nocciolo con attorcigliati due serpenti è il simbolo della medicina, antica saggezza unita alla scienza al servizio dell’uomo e di tutto ciò che lo circonda nel rispetto reciproco.
 
L’esigenza di comprendere l’uomo nella sua interezza, di corpo, intelletto e spirito in armonia e disarmonia, muove l’uomo a divenire guaritore di sé stesso attingendo alla grande fonte che è la natura in cui è immerso e che gli offre oltre che il nutrimento e i rimedi per curarsi, anche calore, luce, colori, suoni, odori, movimento ed emozioni.  

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.