• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Ven06142024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Dalla fotografia all'immagine: inaugurato a Trieste AIM - Alinari Image Museum

Dalla fotografia all'immagine: inaugurato a Trieste AIM - Alinari Image Museum

Trieste - Il pesante portone del Bastione Fiorito del Castello di San Giusto è stato riaperto: da oggi accoglie i visitatori di AIM Alinari Image Museum, il museo dell'immagine Alinari, la più antica azienda di fotografia al mondo.

Il digitale, la realtà virtuale e il 3D irrompono nel contesto medievale di un monumento simbolo della città di Trieste, dove da oggi si può vivere un viaggio dalla fotografia all'immagine.

A tagliare il nastro inaugurale, il 1° ottobre, il Prefetto di Trieste, Annapaola Porzio, il Sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza, il presidente Alinari, Claudio de Polo, l'Assessore alla Cultura della Regione Friuli Venezia Giulia, Gianni Torrenti, e l'Assessore alla Cultura del Comune di Trieste, Giorgio Rossi.

Il Museo si inaugura con la mostra “La leggendaria Classe J nelle fotografia di Franco Pace”, gli affascinanti e maestosi scafi con cui si disputarono le regate di Coppa America negli anni Trenta.

La mostra, organizzata in  collaborazione con la Società Velica Barcola e Grignano e Barcolana, è aperta al pubblico da domenica 2 a domenica 30 ottobre e si articola in due principali sezioni: una “analogica” in cui le fotografie, stampate, si fruiscono in modo tradizionale, e, a contrasto, una multimediale e interattiva in cui la fotografia è smaterializzata in immagine.

AIM è un Museo da vivere come un grande laboratorio e in cui far parlare le immagini a più livelli di approfondimento, attraverso scenografiche proiezioni, elaborazioni digitali, video e contenuti ipertestuali.

Lo spettatore può immergersi, interagire, scoprire una nuovo linguaggio visivo grazie alla tecnologia.

Cuore del museo, le postazioni per la consultazione del database Alinari con 50mila immagini, ricercabili attraverso 80 classi semiologiche e 8mila parole chiave in italiano e in inglese.

 


consultazione del database Alinari

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.