• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer07172024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Lo scalo aeroportuale di Ronchi dei Legionari sarà gestito dalla Save, già titolare di Venezia e Treviso

Anche lo scalo di Ronchi dei Legionari sarà gestito dalla Save, già titolare di Venezia e Treviso

Trieste - Il gruppo Save Spa, società di gestione degli aeroporti "Marco Polo" di Venezia e "Canova" di Treviso, sarà anche il partner strategico dell'aeroporto del Friuli Venezia Giulia "Pietro Savorgnan di Brazzà" di Ronchi dei Legionari.

Lo ha annunciato il 17 settembre l'assessore regionale alle Infrastrutture del Friuli Venezia Giulia, Riccardo Riccardi, alla scadenza (nella giornata di sabato scorso) dei termini di presentazione delle cosiddette manifestazioni d'interesse indirizzate alla stessa Regione, socio unico dell'aeroporto di Ronchi.

"Ora - sottolinea l'assessore Riccardi - va attesa la presentazione di un piano industriale, che dovra' tenere conto del futuro del nostro scalo aeroportuale di Ronchi, necessariamente integrato in un network del traffico aereo imperniato sul Nord Est italiano".

"Il piano industriale - ha osservato Riccardi - dovrà indicare e contenere le prospettive di sviluppo dell'aeroporto di Ronchi chiaramente evidenziate dalla Regione Friuli Venezia Giulia: ad un nuovo partner operativo di Aeroporto Fvg chiediamo infatti di confermare i buoni dati di traffico già evidenziati da Ronchi nel corso dell'anno in corso, di incrementare traffici e destinazioni, nazionali ed internazionali, di adeguare le infrastrutture aeroportuali, di mantenere e possibilmente di ampliare gli attuali livelli occupazionali".

"A questo punto, a nome di tutto il Governo regionale, non posso dunque che manifestare la mia soddisfazione per questo primo risultato, auspicando che a questa manifestazione d'interesse da parte di un partner importante come Save possano seguire ulteriori alleanze strategiche nel campo della logistica dei trasporti, per garantire nuova competitività ai nostri sistemi di gestione delle infrastrutture", ha dichiarato Riccardi.

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.