• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mar04162024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Code di sei chilometri al Lisert tra venerdì 27 e sabato 28 con attese di 45 minuti

Code di sei chilometri al Lisert

PALMANOVA - Barriera di Trieste Lisert sotto stress, come da previsioni, durante questo primo esodo estivo. Dopo un venerdì di traffico molto intenso iniziato fin dal mattino, è nella notte, a partire dalle mezzanotte che il flusso si è fatto ancora più sostenuto, con code di 6 chilometri che si sono mantenute fino alle 11 del mattino di sabato 28 luglio, per poi scendere a tre.

Tempo massimo di attesa, in ogni caso, non superiore ai 45 minuti, a fronte dell’ora e mezza degli anni precedenti sempre a parità di lunghezza della coda, grazie alle nuove piste attivate lo scorso anno e a una serie di misure gestionali adottate quest’anno: più movieri (indirizzatori del traffico) sul piazzale, personale di supporto alle casse posizionato all’esterno della cabina di esazione, cartelli direzionali temporanei per segnalare le piste telepass installati 600 metri prima della barriera.
Una modalità che ha permesso di smaltire ancora più rapidamente i transiti.

Tutto “rosa” lo staff delle esattrici in servizio (11 complessivamente) a Trieste Lisert. L’intera tratta della A4 Venezia – Trieste in direzione Trieste è stata particolarmente congestionata, soprattutto dopo le 8 del mattino, con code e rallentamenti che si sono concentrati verso le 11,00 in particolare fra Cessalto e San Giorgio di Nogaro.

Situazione analoga sulla A23, da Udine Sud a Palmanova (nodo di interconnessione con la A4) in direzione Venezia con tre chilometri di coda registrati durante la mattinata. Molto frequentato il casello di Ronchis, uscita Latisana, con piazzale sempre pieno e code che, nonostante la moderna struttura sia in grado di drenare elevati flussi di transiti, praticamente fino alla dorsale autostradale.

Alle 11.00 del mattino i transiti risultavano superiori del 13% rispetto alla stessa ora del 2011. Anche San Stino e San Donà di Piave hanno registrato un numero elevato di uscite, con code in tarda mattinata. Nessun incidente di rilievo fino ad ora, un elemento determinante per il mantenimento della fluidità della circolazione.

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.