• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer07172024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Più facile donare sangue: è partito il progetto Pronto AVIS. Pordenone prima provincia coinvolta

Più facile donare sangue: è partito il progetto Pronto AVIS. Pordenone prima provincia coinvolta

Pordenone - È partito lunedì 16 il progetto Pronto Avis per la donazione a chiamata: la provincia di Pordenone è la prima in regione a partire con questa rivoluzione che consentirà di prenotare il giorno e l’ora non soltanto delle donazioni di plasma ma anche quelle di sangue intero.

Il numero da comporre è lo 0434 247508 (dal lunedì al venerdì, dalle 17.30 alle 20.30 con operatore, tutti i giorni, 24 ore su 24, lasciando un messaggio alla segreteria telefonica).

Negli orari con operatore risponderà un donatore che collabora volontariamente per realizzare questo progetto: sarà possibile concordare giorno, ora e centro trasfusionale.

Sarà possibile prenotare anche inviando un’e-mail, con 5 giorni di anticipo, all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Pronto Avis svolge anche un altro importante servizio: effettua chiamate telefoniche ai donatori al fine di coprire i turni dei centri trasfusionali utili al soddisfacimento dei fabbisogni concreti di sangue e plasma. In questo caso, il donatore sarà chiamato direttamente dalla propria associazione e potrà concordare, in base alle tue possibilità e necessità, giorno, ora e centro trasfusionale della donazione.

“Queste nuove modalità di accesso alle donazioni, concordate con il Sistema Trasfusionale di Pordenone e legate alle reali necessità trasfusionali degli ammalati – spiegano la presidente regionale Lisa Pivetta e il presidente provinciale di Pordenone Francesco Donno - offriranno tangibili vantaggi anche ai donatori che, nel rispetto della spontaneità del gesto, potranno contenere al massimo i tempi di attesa e avranno una certezza: il sangue oggi atteso è necessario, il dono sarà sicuramente utile”.

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.