• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer04242024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Insiel e Regione insieme per un seminario sugli Open Data con esperti da tutta Italia

Insiel e Regione insieme per un seminario sugli Open Data con esperti da tutta Italia

Udine - C'è ancora tempo per iscriversi, attraverso la piattaforma web Eventbride, al seminario organizzato da Insiel S.p.A. e Regione Friuli Venezia Giulia sulla trasparenza dei dati in rete, intitolato Open data, creare "catene di valore" fra PA, imprese e cittadini. Liberare i dati pubblici per favorire la trasparenza, la partecipazione e lo sviluppo del territorio di martedì 30 giugno, dalle ore 9 alle 13.30.

Presso l'Auditorium della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia di via Sabbadini 31, si svolgerà così l'evento aperto a tutti, incentrato sulla potenzialità dei dati aperti come strumento di trasparenza, partecipazione e motore di sviluppo per il territorio. Un appuntamento che mira a promuovere lo sviluppo in ambito regionale degli Open Data, in pratica i dati pubblici delle aziende, coinvolgendo in prima persona le pubbliche amministrazioni, le imprese, le associazioni, le Università, i centri di ricerca e, soprattutto, i cittadini.

I lavori inizieranno alle 9.15, con i saluti dell'assessore alle autonomie locali e coordinamento delle riforme della Regione FVG, Paolo Panontin, e del Presidente di Insiel S.p.A., Simone Puksic, in rappresentanza dei due enti organizzatori della mattinata. Spazio poi agli incontri con gli importanti ospiti: Ernesto Belisario, avvocato dello Studio Legale E-Lex parlerà di “Le leggi degli Open Data: quali sono e a cosa servono”; Giovanni Menduni del DICA-SIA, Politecnico di Milano, tratterà quindi de “La fabbrica dei dati: dalla materia prima al consumo, come analizzare, comprendere e progettare per una produzioneveramente aperta”.

L'unica relatrice donna dell'evento, Cristina Martelli del Dipartimento di Statistica, Informatica e Applicazioni dell'Università di Firenze, si occuperà di “Qualità dei dati e attendibilità delle informazioni nei sistemi Open Data: decidere e partecipare su basi conoscitive affidabili”; la parola passerà allora a Gabriele Venier della VISUP Srl, con “Data Experience: comunicare e intrattenere con i dati: la Data Visualization interattiva”, uno strumento capace di interessare il cittadino al dato pubblico.

Spazio anche per l'informazione: Paolo Omero dell'InfoFACTORY parlerà di “Web e Social intelligence, l'utilizzo dei dati online per le aziende e per il giornalismo digitale; “App FVG Economy: l'Osservatorio FVG in un click!” sarà l'argomento di Alessandro Russo dell'Istituto di Ricerche Economiche e Sociali del Friuli Venezia Giulia (IRES FVG), mentre Fabiano Benedetti di beanTech tratterà di “Big Data& Analytics, nuove opportunità di business per le aziende ICT”.

L'ultimo incontro della mattinata sarà tenuto dalla Insiel S.p.A. su “Verso una Open Data Community in Friuli Venezia Giulia, un modello di approccio”, per poi passare alle conclusioni. Il seminario sarà l'occasione per spiegare uno dei temi più attuali del panorama tecnologico odierno, dai risvolti (legislativi, ma non solo) ancora inediti, pronti da essere scoperti.   

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.