• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Ven06142024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Da Palmanova partono per l'Emilia 40 volontari della Protezione Civile

Da Palmanova partono per l'Emilia 40 volontari della Protezione Civile

Alle 17 del 29 maggio la terza colonna mobile dei volontari di Protezione civile del Friuli Venezia Giulia è partita dalla Sede operativa di Palmanova per Mirandola (MO). A seguito delle violente scosse della mattinata, che hanno provocato nuovi danni e ulteriori sfollati nei comuni dell'Emilia Romagna già interessati dal sisma di domenica 20 maggio, la Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, su richiesta del Dipartimento Nazionale della Protezione Civile, ha inviato a Mirandola una nuova colonna mobile formata da 40 volontari dei Gruppi comunali e dell'Associazione Nazionale Alpini.

I volontari della colonna mobile avranno il compito di allestire ulteriori tende per incrementare di altri 400 posti la capacità ricettiva del Campo Friuli e di raddoppiare la capacità operative delle cucine da campo.
Prima della partenza si è svolto il briefing operativo alla presenza del Vicepresidente della Giunta regionale e Assessore alla Protezione Civile, Luca Ciriani, e del Direttore centrale della Protezione civile, Guglielmo Berlasso.

L'Assessore ha ringraziato i volontari per la loro disponibilità ed ha inoltre sottolineato l'importanza da parte dei volontari di essere di supporto e sostegno alla popolazione così duramente provata dalle nuove scosse di terremoto.

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.