• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer04242024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Safarà Editore pubblica Eimear McBride in prima traduzione italiana

Il 20 ottobre è arrivato nelle librerie italiane il pluripremiato romanzo “Una ragazza lasciata a metà” (A Girl Is A Half-Formed Thing), opera della scrittrice irlandese Eimear McBride, a seguito del grande successo riscosso in Inghilterra e U.S.A. E' pubblicato dalla casa editrice pordenonese Safarà Editore.

Libro-rivelazione divenuto un autentico caso letterario, “Una ragazza lasciata a metà” viene ora pubblicato per la prima volta in lingua italiana nella traduzione di Riccardo Duranti.

Il romanzo è stato considerato fra i migliori libri del 2014 daThe New York Times, Vanity Fair, Chicago Tribune e Boston Globe. Ha vinto il premio Goldsmiths, il Bailey Women’s Prize for Fiction, Kerry Group Irish Novel of the Year Award e Desmond Elliott Prize.

Romanzo di estrema durezza e verità, attraverso un originalissimo uso del linguaggio che declina secondo coordinate del tutto inedite il flusso di coscienza joyciano, esso narra il percorso di crescita di una ragazza lasciata a metà alle soglie della maturità, in un’Irlanda ruvida dove la speranza è forse la risorsa più difficile da immaginare e all’ombra di un evento che cambierà irrimediabilmente la sua vita.

Non solo un flusso di coscienza, di pensieri frammentati che aderiscono a una vita che sfugge alla presa, quanto un’inconscia e ininterrotta insurrezione contro un’esistenza feroce, l’opera è uno scioccante e intimo viaggio nei pensieri, nei sentimenti e nella sessualità caotica di una protagonista vulnerabile e isolata. Un libro-rivelazione crudo e intimista di indimenticabile forza.

L’autrice sarà ospite a novembre al Pisa Book Festival, in occasione della sua presentazione in anteprima al pubblico italiano.

 

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.