• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Dom06162024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

“Sono là dove sento” con le opere di Iva Lulashi e Deborah Ieranò allo spaziotrart

“Sono là dove sento” con le opere di Iva Lulashi e Deborah Ieranò allo spaziotrart

Trieste – “Sono là dove sento”, titolo esplicito della mostra, che si inaugurerà sabato 12 novembre alle ore 18.30 nello spaziotrart, con le opere di Iva Lulashi e Deborah Ieranò, visitabile fino al 10 dicembre.

Memoria, vita e sogno sono i tre elementi attorno ai quali ruota la poetica di Deborah Ieranò e Iva Lulashi. Francese ma con i nonni italiani la prima, albanese trasferitasi in Italia all’età di dieci anni la seconda. Sono cresciute insieme, all’Accademia di Belle Arti di Venezia, curiose di un passato che non conoscevano e accomunate dalla ricerca profonda di una memoria personale e collettiva che permettesse loro di vivere il presente con maggiore consapevolezza della propria identità.

Da questa necessità nascono la mostra e l’installazione dal medesimo titolo: Sono là dove io sento in cui il filo dei loro pensieri corre attraverso l’accostamento di dipinti di varie forme e tecniche, oggetti tra i più svariati, immagini e fotografie ritoccate e ridipinte che creano tra loro uno stretto rapporto che ci riporta con l‘immaginazione a un vissuto in parte riconoscibile ma allo stesso tempo imprevedibile. Oltre sessanta opere sono il frutto di questo loro viaggio.

Nel catalogo i testi critici di Pietro Spirito e Federica Luser.

spaziotrart viale XX Settembre, 33 Trieste

 

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.