• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer02082023

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Ignoti esplodono colpi d’arma da fuoco contro una casa disabitata, paura a Percoto

Ignoti esplodono colpi d’arma da fuoco contro una casa disabitata, paura a Percoto

Udine - Inquietante episodio nei pressi del capoluogo friulano nella tarda serata di sabato 28 gennaio, quando ignoti hanno esploso una raffica di colpi d'arma da fuoco in direzione di una casa disabitata in frazione Percoto di Pavia di Udine. La popolazione del piccolo centro è rimasta terrorizzata.

Secondo i primi accertamenti dei Carabinieri della Compagnia di Palmanova (Udine), si tratterebbe di colpi, più di una decina, esplosi da un fucile automatico.

Sul posto sono stati rinvenuti e sequestrati diversi bossoli di grosso calibro che potrebbero appartenere ad un fucile mitragliatore di tipo kalashnikov.

I colpi hanno mandato in frantumi alcuni vetri dell'abitazione presa di mira, una villetta singola in cui, al momento, non abita nessuno. Secondo quanto si apprende, l’abitazione era stata ristrutturata recentemente.

Per fortuna non si registrano feriti. Resta il fatto poco rassicurante che nella tranquilla località friulana siano in grado di agire uno o più individui dotati di armi del genere usato per colpire la proprietà privata.

Le indagini sono in corso da parte dei militari dell'Arma che mantengono sul caso il massimo riserbo.


 

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.