• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Sab05252024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Motori: la novità dei compro auto usate

Avete intenzione di acquistare un'auto nuova ma siete restii a farlo perchè non vi valutano bene il vostro usato? Volete monetizzare subito cedendo l'automobile di vostra proprietà ma non vi fidate a vendere direttamente ad un privato magari sfruttando le piattaforme di vendita online?
 
Qualunque sia la vostra necessità di vendere un'auto usata oggi c'è la possibilità di trasformarla immediatamente in contanti, in modo facile e sicuro, senza stress e senza alcuna operazione da effettuare.
 
Come posso vendere la mia auto e ricevere immediatamente il pagamento?
 
Esistono infatti oggi delle società che offrono servizi innovativi nel campo dei compro auto usate. Queste società infatti valutano all'istante il mezzo che volete vendere e allo stesso modo effettuano il pagamento del valore pattuito, in modo gratuito e, comunque senza impegno ma di certo in modo sicuro ed affidabile. Come funziona nello specifico questa tipologia di servizio?
 
In sostanza se abbiamo un'automobile da vendere e non vogliamo aspettare che resti sotto casa ferma a rovinarsi e sopratutto a deprezzarsi (come sappiamo le automobili perdono valore ogni mese che passa, così come riportato dalle riviste specializzate di settore) possiamo individuare una di queste società che acquistano automobili usate in tutta sicurezza.
 
La ricerca potete farla online ma siamo sicuri che nella vostra città ci sarà di sicuro chi ha già messo in atto questo servizio. Preso contatto vi verranno chieste informazioni specifiche sull'autovettura (Kilometri percorsi, numero di proprietari, allestimento preciso, condizioni generali estetiche e motoristiche del mezzo) a cui seguirà l'invio di qualche foto indicativa e del libretto di circolazione (ovviamente questi passaggi vengono saltati se ci si reca direttamente da un professionista di questo settore).
 
Poi vi verrà fatta una quotazione indicativa che verrà confermata, nel più delle volte, quando ci si recherà fisicamente e con il mezzo dove saranno effettuati alcuni controlli di rito (meccanica e carrozzeria).
 
Definito il valore pattuito si prosegue nella parte burocratica dell'operazione che consta nell'effettuare il passaggio di proprietà presso il PRA (pubblico registro automobilistico) che definisce concretamente la vendita della propria autovettura e di conseguenza l'ottenimento del pagamento che può avvenire con assegno circolare intestato al proprietario, con bonifico bancario e, in ottemperanza ai limiti che la vigente legislatura impone anche a mezzo contanti. A quel punto il gioco è fatto, l'automobile è stata venduta ed i soldi sono nelle vostre tasche. 
 
Poco tempo, poco rischio, tanti soldi
 
Non ci sarà da attendere settimane in attesa che un compratore veda la nostra autovettura parcheggiata presso il concessionario a cui l'abbiamo lasciata in conto vendita o sulle pagine di un sito web che pubblica migliaia di autovetture ogni giorno.
 
Basta una telefonata, un modulo da compilare, un appuntamento dove ci si accorda e circa un'ora di tempo per completare la parte burocratica della vendita.
 
Più semplice, veloce e sicuro di così davvero non è possibile. Insomma se volete trasformare la vostra automobile in denaro liquido non avrete altra opportunità che rivolgervi a una di queste società di compro auto usate ed affidarvi a veri propri professionisti. 
 

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.