• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Dom07212024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Fine settimana da bollino nero sulle autostrade del Friuli Venezia Giulia

PALMANOVA - Bollino nero sulla rete autostradale sabato 4 agosto. Per evitare al massimo le congestioni alla circolazione i mezzi pesanti (oltre le 7 tonnellate e mezza) in questo fine settimana avranno uno stop particolarmente lungo: dalle  ore 16,00 di venerdì 3 agosto non potranno circolare fino alle ore 23,00 di sabato 4 agosto.  

Nella stessa fascia oraria, i mezzi pesanti non potranno nemmeno sostare nell’area di servizio di Duino Sud (fra la barriera del Lisert e Sistiana), un provvedimento adottato per lasciare spazio ai turisti in transito.
Domenica, invece, lo stop sarà in vigore dalle ore 7,00 alle ore 24,00.  

Traffico molto critico, dunque, con le prime avvisaglie già dal pomeriggio di venerdì 3 agosto, con flussi intensi su tutta la A4 Venezia Trieste in direzione Trieste. Probabili code alla barriera di Trieste Lisert in uscita. Il traffico sarà in costante crescita durante tutta la notte.

Sabato 4 agosto, sicuramente la giornata più difficile, code ai caselli e rallentamenti distribuiti su tutta la A4 con probabili code in prossimità del cantiere di costruzione della terza corsia tra Quarto d’Altino e San Donà di Piave e del nodo A4/A23;  code già dalla notte, e per tutta la giornata, in uscita alla barriera di Trieste-Lisert. In direzione Venezia, la viabilità sarà caratterizzata da rallentamenti tra il nodo A4/A23 fino a Portogruaro.

Code in uscita, ai caselli di San Stino  e San Donà di Piave e, sia in entrata che in uscita, al casello di Latisana.  Domenica 5 agosto il traffico si presenterà intenso  per gli eventuali spostamenti dei vacanzieri locali: qualche rallentamento potrà registrarsi  anche nel tardo pomeriggio sulla A4 e sulla A23 per i rientri dalle spiagge.

La Vignetta (il “bollino” necessario per attraversare la Slovenia) in vendita  nelle aree di servizio di Bazzera in A57 tangenziale di Mestre, Calstorta, Fratta, Gonars e Duino in A4 in direzione Trieste e, nelle aree della A28 in direzione Portogruaro, di Brugnera e Gruaro.

Aperti, per agevolare al massimo i turisti in transito, i  Centri assistenza clienti di  Trieste (area di servizio di Duino) e di Ronchis, uscita Latisana, sia sabato 28 sia domenica 29 luglio dalle 7 e 15 alle 19 e 30. In diverse fasce orarie, sia notturne sia diurne, si sono sfiorati i 3 mila transiti/ora in A4 e i 2 mila in A23. Autovie Venete ricorda agli automobilisti che il pagamento ai caselli sia con i pago bancomat, sia con le carte di credito è esente da commissioni.

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.