• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Mer04242024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

A scuola con il tablet: il liceo triestino “Vittorio Bachelet” organizza una giornata informativa il 28 maggio

A scuola con il tablet: il liceo triestino “Vittorio Bachelet” organizza una giornata informativa il

Trieste - Era stato uno degli ultimi atti del ministro dell'Istruzione del governo Monti Francesco Profumo: la sostituzione dei libri di testo con i tablet per gli studenti del liceo, a partire dal 2014; una legge che però contiene una deroga, perché sono pochi gli istituti in grado di offrire testi e supporti didattici in formato digitale.

Tra i pochi licei della regione che già da quest'anno propone l'insegnamento su supporto informatico c'è il liceo linguistico “Vittorio Bachelet” di Trieste, che martedì 28 maggio organizza una giornata di porte aperte per presentare la sua offerta formativa.

Il liceo “Bachelet” è stato fondato nel 1986 e nel1993 ha iniziato la sperimentazione del Liceo Linguistico Europeo. È una scuola paritaria con esami in sede.

Da quest'anno ne hanno rilevato la gestione gli insegnanti ed i genitori, riuniti nell'Associazione culturale Bachelet.

Come spiega la preside, professoressa Elena Kratter Pitteri, il liceo si rivolge a ragazzi con forte interesse per le lingue, per il mondo aziendale e per le nuove teconologie.

"Proporre l'insegnamento su tablet ci permette di essere, in tutti i sensi, più vicini ai giovani – chiarisce la preside – sia perché usiamo uno strumento con cui loro hanno molta dimestichezza, sia perché possiamo fornire spiegazioni ed assistenza in tempo reale anche per lo studio a casa. Questo è possibile grazie al fatto che gli insegnanti hanno dato una disponibilità di tempo ed attenzione molto ampia".

"Gli strumenti informatici sono un grosso aiuto anche per gli studenti con disturbi dell'apprendimento - aggiunge la professoressa Kratter - in quanto permettono l'ascolto del testo scritto, l'interazione via voce ed altri accorgimenti, che rendono più facile l'apprendimento anche in queste situazioni di difficoltà".

Negli ultimi anni di studio, agli studenti che desiderano un contatto più diretto con le realtà produttive, viene proposto uno stage formativo di durata variabile, grazie ad accordi con alcune imprese del territorio.

Tra i ragazzi che frequentano la scuola ci sono molti giovani sportivi di Trieste e dintorni, tra cui campioni nazionali di vela, sci, golf, canottaggio: il sabato è libero e la direzione scolastica si preoccupa di tenersi in contatto con le sociatà sportive per non perdere di vista gli studenti anche quando sono impegnati nelle gare.

La partecipazione all'open day è libera e rivolta a tutti. L'incontro si svolge alle 18.30 di martedì 28 maggio presso la sede della scuola, in via San Francesco 25 a Trieste, al primo piano.

Ulteriori informazioni sul sito della scuola: www.liceobachelet.it

Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.