• Home
  • Attualità
  • Cronaca
  • Spettacoli
  • Cultura
  • Benessere
  • Magazine
  • Video
  • EN_blog

Gio05302024

Last updateLun, 27 Feb 2017 8pm

Siccità, fase di preallarme in regione

fiume Tagliamento

Il vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Luca Ciriani, ha tenuto a precisare che «ci troviamo in una fase di preallerta, nella quale il sistema di sorveglianza regionale si attiva per controllare il livello dei bacini fluviali. I tecnici tengono sotto controllo fiumi e specchi d'acqua dove il livello è più basso della media».

Si lavora sul monitoraggio per gestire al meglio il sistema delle irrigazioni dei campi, con l'obiettivo di gestire in maniera corretta le necessità dell'agricoltura e quelle ambientali relative agli ecosistemi fluviali e lacustri.

La rete di controllo si è attivata, e riguarda sia gli aspetti meteo che il monitoraggio del sistema fluviale della Regione.

Ciriani ha spiegato che «assessorato all'Ambiente, Autorità di Bacino e Arpa lavorano assieme per tenere sotto controllo la situazione, in particolare l'ecosistema fluviale: numerosi fiumi evidenziano una portata d'acqua molto bassa, e di conseguenza l'habitat evidenzia delle difficoltà».

La prima preoccupazione dei tecnici è quella di evitare che gli habitat fluviali si deteriorino, in attesa delle piogge.













Chi siamo

Direttore: Maurizio Pertegato
Capo redattore: Tiziana Melloni
Redazione di Trieste: Serenella Dorigo
Redazione di Udine: Fabiana Dallavalle

Pubblicità

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Privacy e cookies

Privacy policy e cookies

Questo sito è impostato per consentire l'utilizzo di tutti i cookie al fine di garantire una migliore navigazione. Se si continua a navigare si acconsente automaticamente all'utilizzo. Per comprendere altro sui cookie e scoprire come cancellarli clicca qui.

Accetto i cookie da questo sito.